CIRCOLARE INCENTIVI REGIONALI A SOSTEGNO DELL’OCCUPAZIONE

Ai gentili Clienti

                                                                     Loro sedi

 

Circolare di aggiornamento in materia di lavoro, approfondimento su:

 

INCENTIVI REGIONALI A SOSTEGNO DELL’OCCUPAZIONE

La Regione Toscana ha approvatol'Avviso Pubblico per la concessione di incentivi a favore di imprese e/o datori di lavoro privati a sostegno dell'occupazione per l'anno 2015.  Il contributo può essere richiesto per le assunzioni effettuate dal 1° gennaio 2015. È possibile presentare richiesta d'incentivo a partire dal 16 luglio 2015.

Destinatari:

  • donne disoccupate over 30, assunte a tempo indeterminato part time – 3.000 euro
  • giovani laureati e/o laureati con dottorato di ricerca, di età non superiore ai 35 anni (40 anni per gli appartenenti alle categorie di cui alla L.68/99), assunti a tempo indeterminato, e/o a tempo determinato (con contratti di durata di almeno 12 mesi) – dai 2.000 ai 6.500 euro, in caso di stabilizzazione dai 1.000 ai 4.300 euro
  • lavoratori disoccupati, licenziati a partire dal 01/01/2008 (ad esclusione di lavoratori licenziati per giustificato motivo soggettivo o per giusta causa) assunti a tempo indeterminato e/o tempo determinato (con contratti di durata di almeno 6 mesi) – dai 2.000 agli 8.000 euro, oltre ad un voucher formativo per la riqualificazione dei lavoratori pari a 3.000 euro
  • lavoratori a cui mancano non più di 5 anni alla pensione in mobilità non indennizzata o disoccupati o comunque privi di ammortizzatori sociali che non percepiscono indennità e, assunti a tempo indeterminato – dai 3.000 ai 3.600 euro
  • lavoratori a cui mancano non più di 3 anni alla pensione in mobilità non indennizzata o disoccupati o privi di ammortizzatori sociali che non percepiscono indennità e, assunti a tempo determinato – dai 3.000 ai 3.600 euro
  • persone con disabilità assunte a tempo indeterminato e/o a tempo determinato (della durata di almeno 6 mesi), iscritte ai centri per l'impiego delle Province della Toscana negli appositi elenchi del collocamento mirato, di cui all'art.8 della L.68/99 – dai 2.000 ai 10.000 euro
  • soggetti svantaggiati e gli altri soggetti indicati all'art. 17 ter comma 8 LR 26 luglio 2002, n. 32 assunti a tempo indeterminato e/o a tempo determinato (della durata di almeno 6 mesi) dai 2.000 ai 10.000 euro

L'importo dell'incentivo varia a seconda dei soggetti destinatari e a seconda che si tratti di contratti a tempo determinato o indeterminato. Soggetti beneficiari dell'incentivo:

Imprese e/o datori di lavoro privati che hanno la sede legale, o unità operative interessate alle assunzioni situate sul territorio della Regione Toscana, che siano in regola con il versamento dei contributi INPS, INAIL, che rispettino la normativa sulla sicurezza, nonché la contrattazione collettiva. Scadenza Avviso: 31 dicembre 2015

 

Lo studio rimane a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

 

 

Distinti saluti

Consulenti Associati - La Segreteria

 

 

I commenti sono chiusi